Chirurgia estetica: i danni psicologici sono risarcibili?

Con l’ordinanza n.25109 del 24 ottobre 2017, la Suprema corte di Cassazione ha stabilito che: il chirurgo e la clinica responsabili di un intervento chirurgico non completamente riuscito devono risarcire non solo i danni fisici ma anche quelli psicologici e relazionali, se viene provata la correlazione tra essi e il danno subìto. La vicenda, nello Leggi di piùChirurgia estetica: i danni psicologici sono risarcibili?[…]

Le novità della Manovra 2018

Si sta avvicinando la fine dell’anno e con essa anche la Legge di Bilancio 2018, la manovra che stabilirà tutte le novità economiche e fiscali dell’anno nuovo. Entro la fine di dicembre infatti dovrà essere approvata definitivamente: mentre attendiamo, analizziamo insieme quelli che sono i nuovi punti più importanti. Innanzitutto, una buona notizia: il Premier Leggi di piùLe novità della Manovra 2018[…]

Lo stress lavorativo è risarcibile?

Con la sentenza n. 24361 del 16 ottobre 2017  la Suprema Corte ha riconosciuto che: lo stress lavorativo può causare malattie coronariche e queste devono essere risarcite.  Nel caso specifico, il dipendente Indap, a cui già la Corte d’Appello aveva riconosciuto un indennizzo per una malattia coronarica, sorta in seguito a stress lavorativo, era rappresentante Leggi di piùLo stress lavorativo è risarcibile?[…]

Multe: possibile nullità dal 1°agosto?

Il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti n. 282 dello scorso 13 giugno 2017, stabiliva un cambiamento nella taratura degli autovelox, che doveva entrare in vigore dal successivo 1°agosto. Questi cambiamenti non sono radicali, ma tuttavia stanno nascendo alcune problematiche. Chi ha ricevuto una multa elevata per eccesso di velocità, successivamente al 1° Leggi di piùMulte: possibile nullità dal 1°agosto?[…]

Quando entra in vigore l’Ape Volontaria?

Martedì 17 ottobre, il decreto attuativo per l’Ape Volontaria è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, regolamentando di fatto i requisiti di accesso e le clausole dell’Ape. L’anticipo pensionistico però non può ancora partire perchè mancano gli accordi con le associazioni di banche e assicurazioni. Il tanto atteso decreto è quindi in vigore ma quindi, per Leggi di piùQuando entra in vigore l’Ape Volontaria?[…]

Quando partirà il Rei?

Ora è ufficiale: il Reddito di Inclusione (Rei) partirà il 1° gennaio 2018; lo ha stabilito il nuovo decreto legislativo n. 147/2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale venerdì scorso. La misura, inizialmente, sarà rivolta ad alcune precise categorie di cittadini:  alle famiglie con figli minorenni, con componenti disabili, con donne in stato di gravidanza o con Leggi di piùQuando partirà il Rei?[…]

“Sky senza scheda? Ecco cosa dice la Cassazione”

L’argomento può toccare molte persone: il fenomeno delle schede false e dei collegamenti che permettono di vedere, senza pagare, la tv a pagamento è più diffuso di quanto non si pensi. E così, davanti alla Cassazione, è finito un cinquantenne, accusato e condannato già in primo e secondo grado, di aver guardato i programmi Sky Leggi di più“Sky senza scheda? Ecco cosa dice la Cassazione”[…]

Ricorso entro 30 giorni per le multe non notificate

Importante sentenza della Cassazione (n.22080/2017): il contribuente che si oppone alla cartella di pagamento  per violazione del codice della strada perchè il verbale non gli era stato notificato ha tempo 30 giorni per fare opposizione. Questo perchè il ricorso va qualificato come opposizione recuperatoria, ai sensi dell’art. 7 del d.lgs. n. 150/2011 e non come Leggi di piùRicorso entro 30 giorni per le multe non notificate[…]

Un caso particolare riguardante “L’Alcoltest”

Questa è una vicenda molto particolare, che ha dell’incredibile e che vogliamo esporre: un motociclista guidava in piena notte, contromano e senza casco. Viene fermato dalla polizia, che lo trova in evidente stato alterato: ha gli occhi rossi, barcolla.. e ha l’alito vinoso. Ma la pattuglia non è dotata di etilometro e così non può Leggi di piùUn caso particolare riguardante “L’Alcoltest”[…]

Scadenza ulteriormente prorogata per lo spesometro 2017

Lo spesometro è lo strumento con il quale i professionisti e tutti i soggetti  passivi Iva sono tenuti a comunicare all’Agenzia delle Entrate le operazioni rilevanti ai fini Iva effettuate nel primo semestre del 2017. La scadenza del primo trimestre era fissata al 31 agosto, ma è stata prima posticipata al 18 settembre, poi al Leggi di piùScadenza ulteriormente prorogata per lo spesometro 2017[…]