RIMBORSI BOLLETTE TELEFONICHE A 28 GIORNI

Il Consiglio di Stato si è finalmente pronunciato sul periodo eroso dalle compagnie telefoniche ai consumatori con le bollette a 28 giorni, dando ragione agli utenti. Le compagnie telefoniche si stanno attivando per procedere ai rimborsi, che dovrebbero attestarsi tra i 30 e i 60 euro.

Diversi gestori, come Tim SpA, stanno offrendo servizi compensativi, ad esempio l’attivazione gratuita per circa 6 mesi di diversi servizi che generalmente sono a pagamento. Bisogna prestare attenzione perchè potrebbero essere servizi inutili che non coprono totalmente il rimborso spettante. E’ diritto dell’utente decidere di chiedere, direttamente,  il rimborso, senza quindi avvalersi dell’attivazione di altri servizi, attraverso il Corecom di ConciliaWeb.

Come Associazione di Consumatori siamo disponibili per procedere all’istanza Corecom e per consigliarvi al meglio sulle strategie da adottare.